Conoscere La Via Appia Antica

Conoscere La Via Appia Antica

Un Viaggio chiamato Appia. Racconto a 4 voci è molto più di una passeggiata in uno dei posti più suggestivi attraversati dall’antico tracciato della prima via consolare, è una viaggio nel tempo, nella storia e nella natura grazie all’interpretazione dello stesso tema da parte di 4 diversi punti di vista.

3 Domande a Marcello Ribera Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV

3 Domande a Marcello Ribera Presidente della Commissione Ambiente del Municipio Roma XV

Ci sono grandi novità sul fronte dei Parchi. Aperto l’accesso a Roma attraverso l’Insugherata, costruiti nuovi ponti nel Parco di Vejo che creano un vero e proprio circuito per ciclisti e camminatori. Per queste realizzazioni ci dobbiamo solo rallegrare. Quali sono le ulteriori prospettive nel quadro regionale e dal punto di vista dei programmi della XV Circoscrizione ?

Anno Nazionale dei Cammini d’Italia

Anno Nazionale dei Cammini d’Italia

La Direttiva, che vi invito a leggere con attenzione, stabilisce dei punti molto importanti per il futuro del sistema dei Cammini in Italia perché, oltre ad indire l’Anno dei Cammini per il 2016, stabilisce una procedura dal basso, attraverso un lavoro di ricognizione che coinvolgerà anche le Regioni e le sedi periferiche del MIBACT, per arrivare ad elaborare un ATLANTE DEI CAMMINI D’ITALIA che, senza nulla togliere alla ricchezza di idee progettuali anche di dimensione locale, tenta di mettere a sistema i progetti più significativi di livello europeo, nazionale e regionale e che abbiano le caratteristiche di effettiva fruizione nei territori interessati.

PETIZIONE Cammini di qualità per l’accesso a Roma in occasione del prossimo Giubileo

PETIZIONE Cammini di qualità per l’accesso a Roma in occasione del prossimo Giubileo

L’accesso di camminatori e pellegrini che, già oggi numerosi, seguono la Via Francigena nel tratto La Storta-Roma avviene in maniera estremamente disagiata e rischiosa, lungo un percorso privo di indicazioni, di marciapiedi, in mezzo a traffico pesante e ad una periferia deturpata dalla speculazione. Diverse guide turistiche consigliano di terminare il percorso a lLla Storta per poi proseguire in bus fino a Roma per mancanza di un tratto protetto. Una vergogna per la capitale e un chiaro segno di inospitalità.
Esiste un percorso alternativo, ufficiale e ben definito , attraverso i bellissimi parchi dell’Insugherata e di Monte Mario…

Cammini Ciclovie Ippovie del Lazio - Focal Point

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra lista per avere tutte le novità direttamente nella tua casella di posta.

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest